Percorso educativo per genitori

Percorso educativo per genitori

Exducere.com, intende definire percorsi educativi, di formazione e di adeguamento alle problematiche comportamentali.

Scoprire se stessi attraverso l’esperienza individuale che è la base da cui partire per modificare il proprio modo di essere.

Intraprendere il prorpio percorso da imboccare attraverso scelte e decisioni stimolati dal confronto interpersonale.

L’apertura mentale in campo dell’osservazione allarga la capacità al cambiamento rendendo più efficace l’educazione per i propri figli.

l’apprendimento non sarà mirato ad argomenti teorici, ma sull’identificazione di un settore del comportamento sulla base delle loro esperienze concrete.

Gli obiettivi del metodo didattico in campo comportamentale indicano la presa di coscienza delle proprie abitudini in riferimento con la realtà, dagli schemi cognitivi, le differenze, integrando esperienze ed informazioni

Exducere.com crea percorsi educativi personalizzati individuando le cause delle problematiche comportamentali, individuando le possibili soluzioni per suggerire le strategie di intervento.

Il percorso educativo personalizzato si pone gli obiettivi:

  • Capire la situazione
  • Conoscere tutte le persone coinvolte nella situazione
  • Individuare le conflittualità non risolte
  • Conoscere l’ambiente che circonda
  • Comprendere conflitti ( fisici, educativi, affettivi)
  • Permettere alle persone di elaborare il proprio vissuto
  • Comprendere e valutare la personalità (dialogo, l’ascolto, il conoscersi)
  • Comprendere e valutare i bisogni e i desideri

  PERCORSI EDUCATIVI PERSONALIZZATI

Il percorso educativo personalizzato guiderà alla conoscenza delle problematiche, fornendo consigli su possibili atteggiamenti educativi “alternativi” a quelli abitualmenti utilizzati, incoraggiando a scegliere in maniera autonoma strategie educative “alternative”, sostenute dal manuale del percorso educativo personalizzato, favorendo una riorganizzazione del sistema comportamentale e la necessità di un’adeguata organizzazione delle attività.

Strategie Comunicative per genitori

Docente
Massimo Sidoti
Descrizione
Hai difficoltà di relazionarti in maniera “efficace” con gli altri?
Per esempio con i tuoi figli?

La “comunicazione ” proposta da Massimo Sidoti promuove lo sviluppo delle abilità di ascolto, di gestione risoluzione e mediazione dei conflitti.

I corsi favoriscono lo sviluppo di abilità di comunicazione e consentono di operare corretti processi di attribuzione, affinando la sensibilità necessaria per cogliere i segnali che stanno ad indicare la presenza di problemi nell’altro .

Il corso, dal titolo “Strategie comunicative per genitori ”, è rivolto a quei genitori che sentono il bisogno di rendere più aperta la comunicazione con i propri figli, di diventare più capaci di ascoltarli e capire i loro bisogni, le parole, i sentimenti e gli ideali. E’ rivolto anche a quei genitori che desiderano che anche i figli capiscano i bisogni, i sentimenti e i valori dei genitori stessi. Quando si riesce a conquistare la possibilità di comunicare con i figli, allora essi diventano membri attivi e propositivi della famiglia e questo li aiuta a sviluppare stima e fiducia in sé stessi e a diventare responsabili anche della propria crescita.

Essere genitore rimane uno dei compiti più delicati e complessi, in cui devono essere unite abilità di gestione emotiva, di comprensione e ascolto, di tolleranza e apertura, assieme alla capacità di essere di esempio e guidare con serenità e fiducia la crescita e lo sviluppo dei bambini e ragazzi.

E altro ancora…

Si tratta di un primo passo in direzione di una maggiore e migliore conoscenza di sé e delle proprie risorse e potenzialità , della propria crescita personale e professionale .

Gli incontri hanno carattere teorico-pratico: è privilegiata una forma di apprendimento esperienziale che coinvolge direttamente i partecipanti e consente di sperimentare in presa diretta le abilità proposte .

I Gruppi sono formati da un minimo di 8-10 persone ( massimo 20 ).

 

Giorni/orari

 

Prossimi incontri:
Le iscrizioni sono aperte per il mese di luglio
inizio corso da stabilire

Attività

Attraverso le competenze apprese sarà possibile:

  • incrementare l’efficacia della tua comunicazione;
  • stabilire una migliore sintonia con gli altri e con te stesso;
  • risolvere conflitti interpersonali e divergenze di valori;
  • sviluppare capacità di risolvere problemi;
  • identificare e modificare le convinzioni che ti limitano;
  • usare il linguaggio in modo efficace e funzionale alle relazioni;
  • gestire al meglio tutte le tue risorse interiori.

Il percorso educativo per genitori personalizzato è uno strumento di intervento strategicamente personalizzato al fine di creare una linea pedagogica che utilizzi semplici strumenti e modalità pratiche che favoriscono un miglior utilizzo delle potenzialità di ogni individuo.

  • una maggiore capacità di auto-osservazione;
  • una crescente possibilità di superamento dei condizionamenti comportamentali;
  • un maggior sviluppo del pensiero divergente;
  • un aiuto a conoscere la proria creatività ed a superare le tensioni, l’ansia e l’angoscia del fallimento;
  • dimostrare come l’errore possa diventare la base per il miglioramento;
  • migliorare la persona nella percezione del sè.

Percorso educativo per minori

Percorso educativo per minori

Exducere.com è un sito specializzato in campo pedagogico e psicologico. Esso prevede una serie di iniziative atte a stimolare processi formativi ed informativi (integrazione del bambino, educazione comportamentale, capacità nel sapersi orientare nelle scelte personali e professionali).

Attraverso colloqui con professionisti (pedagogisti, psicologi,) il bambino acquisisce le conoscenze adeguate che gli permettono di migliorare le competenze specifiche.

Exducere.com, intende definire percorsi educativi di formazione e di adeguamento ai saperi, tenendo conto della possibilità di dialogo su tematiche vicine ai genitori ed ai figli.

Exducere.com crea percorsi educativi personalizzati per minori in difficoltà

individuando le cause delle problematiche comportamentali, individuando le possibili soluzioni per suggerire ai genitori le strategie di intervento

Il percorso educativo personalizzato si pone gli obiettivi:

  • Capire la situazione
  • Conoscere tutte le persone coinvolte nella situazione
  • Individuare le conflittualità non risolte
  • Conoscere l’ambiente che circonda il minore
  • Comprendere conflitti  fisici, educativi, affettivi)
  • Valutare la capacità genitoriale
  • Permettere alle persone di elaborare il proprio vissuto
  • Aiutare la famiglia a riflettere sulle motivazioni
  • Comprendere e valutare la personalità ( dialogo, l’ascolto, il conoscersi in coppia)
  • Comprendere e valutare la capacità genitoriale
  • Conoscere e valutare il vissuto del minore.
  • Comprendere e valutare i bisogni e i desideri del minore
  • Conoscere e valutare il comportamento del minore a scuola
  • Suggerire agli insegnanti strategie di intervento per favorire l’appprendimento

  PERCORSI EDUCATIVI PERSONALIZZATI

  Il percorso educativo personalizzato guiderà i genitori alla conoscenza del minore e delle modalità che caratterizzano i suoi comportamenti, fornendo consigli su possibili atteggiamenti educativi “alternativi” a quelli abitualmenti utilizzati, incoraggiando i genitori a scegliere in maniera autonoma strategie educative “alternative”, sostenute dal manuale del percorso educativo personalizzato, favorendo una riorganizzazione del sistema familiare e la necessità di un’adeguata organizzazione delle attività.

Si richiede
  • informazioni dettagliate del minore
  • gli scopi
  • i tempi impiegati
  • le metodologie
  • i materiali usati
  • l’età e la caratteristica del minore
  • i risultati emersi negli anni
  • le relazioni con i genitori
  • le relazioni con i compagni
  • le relazioni con gli insegnanti
  • gli hobby del minore
  • le attenzioni rivolte dai genitori
  • i bisogni emersi
  • CURIOSITA’: le capacità di esplorare nuove opportunità di apprendimento
  • PERSEVERANZA: l’impegno rivolto nonostante gli ostacoli
  • FLESSIBILITA’: la capacità di cambiare il proprio stato d’animo
  • OTTIMISMO: la capacità di valutare nuove opportunità
  • IL RISCHIO la capacità di prendersi le proprie responsabilità
Attività dei genitori 
  • Osservare
  • Raccogliere
  • Confrontare
  • Sintetizzare

 

Il percorso educativo personalizzato non è una semplice consulenza professionale, ma uno strumento di intervento strategicamente personalizzato al fine di creare una linea pedagogica che utilizzi semplici strumenti e modalità pratiche che favoriscono un miglior utilizzo delle potenzialità di ogni individuo.

  • una maggiore capacità di auto-osservazione;
  • una presa di coscienza delle proprie abitudini;
  • una crescente possibilità di superamento dei condizionamenti comportamentali;
  • un maggior sviluppo del pensiero divergente;
  • un aiuto a conoscere la proria creatività ed a superare le tensioni, l’ansia e l’angoscia del fallimento;
  • dimostrare come l’errore possa diventare la base per il miglioramento;
  • migliorare la persona nella percezione del sè.